L'ultima ventata d'estate: i miei solari preferiti del 2016.
{Hawaiian Tropic + ISDIN}

13.9.16

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

L'estate ormai inizia a svanire e porta con sé la salsedine e la sabbia rimasta nel fondo della nostra borsa mare. Ho vissuto ben poco l'estate 2016 e, anche se ne sono ben felice di essere stata impegnata, mi dispiace non aver parlato sul blog della mia routine per quest'estate caldissima.

I solari che mi hanno fatto compagnia nelle mie scappatelle al mare, sono stati marchi amici di sempre e gustose novità.

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}
ISDIN - Fotoprotettori Fusion Air e Fusion Water

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}
HAWAIIAN TROPIC - Satin Protection Spray Continuo, After Sun Ultra Radiance, Silk Hydration Air Soft

HAWAIIAN TROPIC

Hawaiian Tropic è uno di quei brand che deve esserci nella borsa mare. I suoi solari sono sempre stati innovativi e sicuri. Hawaiian Tropic è un brand di successo che nasce sulle spiagge assolate della Florida nel 1969. Dal 2009 in Italia, è oggi tra i solari più venduti. Restano una certezza gli ingredienti e le fragranze che differenziano Hawaiian Tropic da qualsiasi altra linea di solari rendendola altamente desiderabile. Selezionati con cura per i loro benefici effetti, gli ingredienti come i nastri di seta idratanti rendono la pelle morbidissima, mentre l'inconfondibile profumo tropicale regala, tutto l'anno, l'emozione dell'estate.

Tre sono state le novità che ho avuto modo di provare e amare: Silk Hydration Air-Soft, Satin Protection nel formato a spray continuo, After Sun Ultra Radiance.


 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

HAWAIIAN TROPIC SILK HYDRATION AIR-SOFT
Hawaiian Tropic Silk Hydration Air-Soft coccola la pelle con una protezione solare così leggera da donare una sensazione di pelle nuda, ma capace di un'idratazione intensa fino a 12 ore. Ha una texture ultra-leggera, ad effetto invisibile, si assorbe facilmente e protegge la pelle sotto il sole confortevolmente! Delicata come la seta, ha una formulazione unica con proprietà antiossidanti. I suoi soffici nastri di seta trasmettono un’avvolgente sensazione di piacere e protezione, per una morbidezza garantita. E poi, il pratico dispenser cosmetico è disegnato per non disperdere il prodotto, ma per erogare la giusta quantità, senza sprechi.


 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

HAWAIIAN TROPIC SATIN PROTECTION SPRAY CONTINUO
Il mio preferito per velocità di applicazione, divertimento e protezione è Satin Protection Spray Continuo. Uno spray leggero, che arriva ovunque senza dover chiedere aiuto al vicino d'ombrellone. 
Ha una texture che si assorbe rapidamente senza ungere la pelle, la protegge dai raggi UVA/UVB ed è caratterizzata da una deliziosa profumazione. 

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

Uno spray leggerissimo, che potrebbe anche non essere massaggiato perchè trasparente e così leggero che si assorbe all'istante.
Satin Protection, grazie alla sua formulazione water resistant, è il solare giusto per gli amanti dello sport e per chi pratica una vita dinamica anche in spiaggia: le lunghe nuotate e le intense partite a beach volley non compromettono l’efficacia della sua protezione.


 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

HAWAIIAN TROPIC AFTER SUN ULTRA RADIANCE
E poi a fine giornata c'è Hawaiian Tropic After Sun Ultra Radiance, il doposole super idratante dalla sexy texture. Freschissimo con burro di Karitè ed estratto di Mango, dona alla pelle ultra splendore: altamente lenitivo, la rende morbida e lucente. Con micro glitter che sbrilluccicano senza appesantire, è perfetto per le sere d'estate per far risaltare l'abbronzatura. Ma sinceramente questo non è stato per me un prodotto amato, proprio perchè non amo le piccole pagliuzze dorate, se non per un'occasione speciale.


ISDIN

Tra le novità che mi hanno stupita e ammaliata c'è ISDIN, un brand spagnolo che sviluppa soluzioni per ogni esigenza della pelle, dall’idratazione alla fotoprotezione di viso e corpo.
Le novità del brand è la tecnologia Fusion: Fusion Water e Fusion Air.


Fusion Water e Fusion Air sono due fotoprotettori di nuova generazione che incorporano tecnologie all'avanguardia in formulazione con filtri solari ottenendo una cosmeticitá eccellente. Formulato a partire da due elementi essenziali che ad oggi non avremmo potuto immaginarli parte di un fotoprotettore: l'acqua e l'aria.


 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

ISDIN FUSION AIR
Fusion Air il primo spray ultraleggero con tocco secco, formulato in maniera innovativa, mescolando una combinazione unica di aria in forma gassosa e la tecnologia fusion® di ISDIN, offre uno spruzzo leggero con tocco secco Dry touch sulla pelle, con una protezione molto alta UVA e UVB 50+. Uno spray ultra leggero che si assorbe facilmente, idrata e rinfresca senza lasciare residui. Una protezione invisibile che si fonde con la pelle e scompare in pochi secondi. 

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

Differentemente dallo spray continuo di Hawaiian Tropic, Fusion Air ha uno spray effetto mousse: il prodotto viene spruzzato come una morbida bruma che dona la sensazione di freschezza e cremosità, che svanisce subito dopo averla massaggiata.


 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

ISDIN FUSION WATER
Fusion Water è il primo fotoprotettore a base d'acqua per il viso. Formulato in maniera innovativa, è una matrice gelificata che minimizza la fase grassa del prodotto donando una protezione molto alta UVA e una protezione UVB 50+, con una sensazione di freschezza e tatto setoso.
Un fotoprotettore tecnologicamente avanzato che non irrita gli occhi grazie alla Safe-Eye Technology e che si può applicare anche su pelle bagnata essendo un wet skin. Con attivi antiaging e antiossidanti ha un immediato assorbimento che si fonde con la pelle, donando una protezione invisibile.

 i miei solari preferiti del 2016. {Hawaiian Tropic + ISDIN}

Il suo effetto mat, asciutto e leggero sulla pelle, lo trasforma in una perfetta crema idratante estiva. Non nego che il suo uso, per quanto mi riguarda, è stato perlopiù come base trucco e idratante quotidiano.
Come sapete, trovare la giusta crema idratante per l'estate è un lavoro duro, dopo aver provato Fusion Water non l'ho più lasciato. La pelle è rimasta liscia, idratata, morbida e protetta per tutta l'estate! Rimasto intatto durante al lavoro come base trucco, senza lucidare la pelle e senza appesantire (cosa molto difficile sotto le luci calde e il lavoro movimentato), è diventato il mio amico quotidiano.

Il mio dubbio sull'utilizzo quotidiano di Fusion Water era che la protezione 50+ potesse "affogare" la pelle. Ho chiesto aiuto alla gentilissima Francesca che mi ha proposto la prova prodotto e la sua risposta è stata:

"Senza dubbio il fotoprotettore ISDIN può rientrare nella tua beauty routine quotidiana indipendentemente dalla stagione: protegge dai raggi UV e grazie al suo contenuto in acido ialuronico e vitamina E esercita anche un’azione antiaging ed antiossidante. Circa il fattore di protezione solare ti posso dire che in realtà applichiamo solo ¼ della quantità di prodotto che si utilizza in laboratorio per misurare l’SPF (ovvero 2mg/cm2 equivalenti a 6 cucchiaini da caffè); come conseguenza - a meno che tu non ti applichi davvero questa quantità, ma è pressoché impossibile - la protezione reale è inferiore a quella indicata. Per questo, in condizioni normali, è raccomandabile utilizzare un SPF 50+ o superiore."

Quindi, basta pensare che la protezione alta non abbronzi! Con questi solari, tutti ad alta protezione, la mia abbronzatura è stata perfetta ed omogenea! Solo una volta non mi sono protetta adeguatamente e sono diventata rossissima con la conseguente antiestetica e pericolosa spellatura! 
Quindi proteggiamoci dai raggi solari e troviamo in nostro solare preferito (anche per l'inverno)!

Ed ora, dopo aver portato l'ultima ventata di sole e estate, iniziamo il conto alla rovescia per Natale!


Occhiali Excape
Photo: Andrea Iannò - INSTAGRAM: @endriugeek - FACEBOOK: Andrea Iannò - Catch the light

Potrebbe interessarti

0 Commenti

Thanks for visiting NEW YORK CAN WAIT
Se ti è piaciuto il mio blog lascia un commento, sarai ricambiato con tanti cuoricini.

Seguimi anche su Facebook | Twitter | Instagram | Bloglovin' | Pinterest | Google+ | Tumblr

PRIVACY POLICY - INFO SU PRIVACY COMMENTI

La Blogger

About Me
Alessandra F.
sono una trentenne in formato pocket con 150cm che mi hanno permesso di fingermi "bimba" fino ai 14 anni...e forse lo faccio anche ora.
Vivo a Reggio Calabria, una città in cui sono circondata da Hogan e borse Piero Guidi. Io mi limito a comprare da Zara Kids. Lo smartphone è il prolungamento della mia mano e Instagram è l'album fotografico della mia vita solo perchè provvisto di filtri antiocchiaie. Potrei dire di essere una geek girl, ma ve lo confermerò quando ne capirò il significato.
Sono social sul web ma antisocial off line. Mi basta Twitter.
Alterno deliri rosa cipria e anelli con teschi.
Ah, sono scemissima, ma sono brava a nasconderlo.
Scrivetemi:
alessandra@newyorkcanwait.net


Note & Condizioni

DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG
INFORMATIVA PRIVACY
COOKIE POLICY
COOKIE POLICY in English
CREDITS



CREATIVE COMMONS

New York can wait…
New York can wait di Alessandra F. è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.newyorkcanwait.net.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso alessandra@newyorkcanwait.net.

Credits

Some pictures on newyorkcanwait.net have been taken from the web, if you are the holder of rights to images posted on the blog, send me an email to alessandra@newyorkcanwait.net. Please do NOT copy contents from this blog!
-----------------------------------------------------
Alcune foto su newyorkcanwait.net sono state prese dal web, se siete detentori di diritti di immagini pubblicate sul blog, inviatemi una email a alessandra@newyorkcanwait.net. Per favore, NON copiate i contenuti di questo blog!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.

󾠣 BLOG www.newyorkcanwait.net☕ IG instagram.com/newyorkcanwait_󾁀 TW twitter.com/newyorkcanwait_󾆕 Pinterest it.pinterest.com/newyorkcanwait󾆮 Snapchat nycanwait

Posted by New York can wait on Giovedì 29 ottobre 2015
buzzoole code
ABOUT alessandra@newyorkcanwait.net DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG INFORMATIVA PRIVACY COOKIE POLICY COOKIE POLICY in English CREDITS NEWSLETTER Info su Newsletter/Commenti.