Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

22.9.15

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Quante volte ci è capitato di doverci ritoccare il rossetto quando siamo fuori casa ma non c'è abbastanza luce per essere precise? A noi donne che vogliamo essere perfette in ogni occasione ci ha pensato Labo Suisse con la sua line Labo Led Make-up.

La nuova collezione Labo Led Make-up, grazie al rivoluzionario packaging dotato di luce a Led, consente ad ogni donna di sentirsi bella in qualsiasi occasione dandole la possibilità di ritoccare il trucco “everytime, everywhere”
Da recenti studi di mercato è emerso che il 40% delle donne non esce di casa senza portare con sé l’occorrente necessario per sistemare il proprio make-up. Labo ha pensato proprio a questo ideando una collezione che va incontro alle esigenze delle donne di oggigiorno rendendo più pratico e semplice il ritocco fuori casa.

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Il makeup Labo Led è dotato di una piccola ma luminosissima luce al led che si attiva quando si apre il packaging e, per mascara e lipgloss, di un mini specchietto per ritoccare il trucco on the way. Mascara, Lipgloss e Smalti rivoluzionari in questa collezione che ha illuminato le mie serate estive!

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Avete mai pensato che una piccola lucina puntata direttamente sull'unghia, possa aiutarci nella stesura dello smalto? Con lo smalto Led Make-up sono riuscita finalmente a non sporcarmi le cuticole! 

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

La luce a Led si attiva cliccando un interruttore che si trova sul tappo, basta posizionare il pennello in modo tale che possa illuminare l'unghia ed il gioco è fatto.
Il mio Labo Led Nail Polish è il numero 10 Rubino. Un rosso vivo e pieno quasi dalla prima passata, ne basta una seconda per uniformare e intensificare il colore. 

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

La durata è abbastanza buona ma ha un finish molto particolare soprattutto se si fa una sola passata: non è laccato, ma quasi opaco. Questo finish potrebbe piacere a chi ha le unghie lunghe, ma sulle mie unghie corte sinceramente non mi è piaciuto. Con due passate non diventa laccato ma aumenta un pò la sua lucentezza (nello swatch è con due passate). Bello anche sui piedi!

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Il led nel makeup Labo è utilissimo per truccarsi al buio, per ritoccare il trucco nei locali la sera o in macchina quando andiamo di fretta! 

Un bellissimo colore vibrante e di un viola intenso per il Mascara Allungaciglia Labo Led. Grazie al suo scovolino con i dentini, credo, in silicone, definisce le ciglia e le separa e con la sua formula allungante aiuta nella crescita delle ciglia.

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Il colore è 03 Viola, un colore iperpigmentato ma che sulle ciglia si nota abbastanza sotto le luci. Ho provato ha metterlo da solo e, ovviamente, non intensifica lo sguardo come un mascara nero, ma definisce bene le ciglia e dona un bell'effetto naturale e particolare. Ma solitamente i mascara colorati non vanno usati da soli, ma come punti di colore per mascara neri. Ecco perchè con un mascara nero funziona alla grande. Il colore non è evidente alla luce naturale, ma quando ho scattato una foto in primo piano con il flash è uscito subito fuori in tutta la sua bellezza (foto non allegata per non farvi morire di crepacuore)! 

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

I gloss non sono mai stati i miei trucchi preferiti perchè non duravano più di 10 minuti e mi si appiccicavano sempre i capelli. Con il tempo però molti gloss hanno superato questi problemi e, anche se non rientrano ancora tra i miei prodotti preferiti, li uso con più piacere.
Non ho riscontrato questi problemi con il Labo Led Lipgloss, che si presenta con una texture corposa abbastanza trasparente e resistente sulle labbra a lungo. Il colore 08 Rosa Foxy è un magenta scuro, quasi viola, che però sulle labbra diventa quasi trasparente, donando solo un leggero colore rosato impreziosito dai micro glitter che illuminano le labbra. L'applicatore è la classica spugnetta a punta che permette di essere precisi nell'applicazione.

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Labo Suisse: Labo Led, il make-up con la luce.

Tutti i prodotti mi hanno stupito perchè per me sono "la rivoluzione". Non conoscevo l'esistenza dei trucchi con il led, potevate avvertirmi!!!
Il prodotto migliore per me è lo smalto, perchè la luce aiuta realmente nell'applicazione. Mascara e Lipgloss sono ideali come trucchi da borsetta.

Potrebbe interessarti

10 Commenti

  1. Solo due parole: MASCARA VIOLA.
    Impazzisco **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' meraviglioso! Non ho mai visto un viola così!
      A.

      Elimina
  2. Risposte
    1. E' il rosso-rosso! Poi quella luce aiuta davvero tanto...
      A.

      Elimina
  3. lo smalto è bellissimo!!! il gloss interessante, peccato che non ne uso :/
    e... il masccara è splendido *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io sono sempre un pò restia ai gloss, sin da piccola devo dire la verità. Però questo non appiccica. Mascara è il top!

      Elimina
  4. bellissimi, lo smalro rosso per me è il top :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma chissà come mai lo smalto rosso vince sempre? XD
      <3 A.

      Elimina
  5. Da qualche tempo avevo notato che alcune catene di negozi low cost - che hanno anche una linea beauty - vendevano lip gloss con questa simpatica lucina incorporata. Mi sa che è iniziata una rivoluzione, ahah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??? Ora mi fiondo a googlare!!!
      Grazie per la dritta.
      A.

      Elimina

Thanks for visiting NEW YORK CAN WAIT
Se ti è piaciuto il mio blog lascia un commento, sarai ricambiato con tanti cuoricini.

Seguimi anche su Facebook | Twitter | Instagram | Bloglovin' | Pinterest | Google+ | Tumblr

PRIVACY POLICY - INFO SU PRIVACY COMMENTI

La Blogger

About Me
Alessandra F.
sono una trentenne in formato pocket con 150cm che mi hanno permesso di fingermi "bimba" fino ai 14 anni...e forse lo faccio anche ora.
Vivo a Reggio Calabria, una città in cui sono circondata da Hogan e borse Piero Guidi. Io mi limito a comprare da Zara Kids. Lo smartphone è il prolungamento della mia mano e Instagram è l'album fotografico della mia vita solo perchè provvisto di filtri antiocchiaie. Potrei dire di essere una geek girl, ma ve lo confermerò quando ne capirò il significato.
Sono social sul web ma antisocial off line. Mi basta Twitter.
Alterno deliri rosa cipria e anelli con teschi.
Ah, sono scemissima, ma sono brava a nasconderlo.
Scrivetemi:
alessandra@newyorkcanwait.net


Note & Condizioni

DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG
INFORMATIVA PRIVACY
COOKIE POLICY
COOKIE POLICY in English
CREDITS



CREATIVE COMMONS

New York can wait…
New York can wait di Alessandra F. è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.newyorkcanwait.net.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso alessandra@newyorkcanwait.net.

Credits

Some pictures on newyorkcanwait.net have been taken from the web, if you are the holder of rights to images posted on the blog, send me an email to alessandra@newyorkcanwait.net. Please do NOT copy contents from this blog!
-----------------------------------------------------
Alcune foto su newyorkcanwait.net sono state prese dal web, se siete detentori di diritti di immagini pubblicate sul blog, inviatemi una email a alessandra@newyorkcanwait.net. Per favore, NON copiate i contenuti di questo blog!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.

󾠣 BLOG www.newyorkcanwait.net☕ IG instagram.com/newyorkcanwait_󾁀 TW twitter.com/newyorkcanwait_󾆕 Pinterest it.pinterest.com/newyorkcanwait󾆮 Snapchat nycanwait

Posted by New York can wait on Giovedì 29 ottobre 2015
buzzoole code
ABOUT alessandra@newyorkcanwait.net DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG INFORMATIVA PRIVACY COOKIE POLICY COOKIE POLICY in English CREDITS NEWSLETTER Info su Newsletter/Commenti.