My makeup #1

6.3.15

Oggi propongo una rubrica che tutte le beauty blogger dovrebbero avere, ma io sono un caso umano e non riesco mai a farne qualcosa di decente. In particolare, non riesco a fotografarmi con addosso il makeup, soprattutto se utilizzo la mia amata reflex. Qualche giorno fa però, prima di uscire, ho tentato di scattare qualche selfie con il cellulare e forse forse forse qualcosa di buono ne è uscito (se pensate che dovrei darmi all'ippica ditemelo, non mi offendo!). Ho proposto il mio scatto su Instagram e a molte è piaciuto il risultato (non il mio faccione), quindi ho pensato di riproporlo in modo dettagliato anche qui sul blog.

Da classica mediterranea sono amante degli ombretti scuri. Ne faccio un uso smisurato: nero, marrone, borgogna o color terra sono i miei colori standard, spesso sfumati o impreziositi da un finish shimmer o da un punto luce. Quando preferisco un trucco più leggero, definisco sempre piega dell'occhio con un colore scuro, per creare profondità allo sguardo e finisco il tutto con l'immancabile riga di eyeliner. Insomma, se indosso colori audaci è perchè sono stanca di una giornata grigia e ho bisogno di colori!
Sulle labbra i colori che preferisco vanno dal fuxia al bordeaux, passando per il rosso. Credo siano le tonalità che mi stiano meglio e che si adattano perfettamente ai miei colori scuri e, differentemente dal mondo intero, non credo molto alla filosofia "o occhi, o labbra", se sei abituata ai trucchi scuri, se ti senti bene, perchè non truccare entrambi?
Ecco perchè al mio trucco scuro ho abbinato un rossetto "importante".
Ecco di nuovo sui vostri schermi il mio faccione e il mio nasone. Siete fortunate perchè il mio "amico brufolone" (si, tutto in -one) non si è presentato nelle foto! Non sono foto modificate (solo leggermente illuminate) e l'"effetto perfezione" è dato dalla scarsa definizione della fotocamera anteriore del mio cellulare, non è sicuramente merito di Madre Natura.
Per questo makeup, che forse si potrebbe definire smokey eyes, dai toni del marrone molto scuro e terra bruciata, ho usato in particolar modo la palette Pupart 001 di Pupa e due Pastello Neve Cosmetics (Terra e Gioia). Come illuminante il primer occhi I love stage di Essence e il mascara Maybelline The Colossal Go Extreme! Intense black.
Per le labbra la matita Automatic Lip Liner Long Lasting di Wycon (Tulip) e il rossetto L'oréal Paris Color Riche 430 Mon Jules.

Ho applicato in tutta la palpebra mobile l'ombretto n7 della palette Pupart, il marrone scuro con qualche riflesso shimmer borgogna e l'ho sfumato nella piega dell'occhio e oltre con il n6, un bellissimo color bronzo luminoso e shimmer. Nell'angolo interno ho applicato, sopra l'ombretto, la matita Terra di Neve Cosmetics, per rendere la parte un pò più luminosa, mentre nell'angolo esterno e nella piega ho scurito, creando profondità con il nero della palette (n9). Non possono mancare i punti luce in questo makeup, così ho creato una punta dorata con la Pastello Gioia. Ovviamente non può mancare una riga di eyeliner e una matita nera nella rima esterna dell'occhio.
Ultimamente sto scoprendo come il primer occhi Essence doni luminosità all'occhio, ma non usato come primer ma proprio come illuminante. Dopo il trucco pulisco bene la zona sotto gli occhi con un pennello, per eliminare eventuali polveri di ombretto, e stendo due puntine di primer Essence.
Termino il tutto con il mio amato mascara Maybelline.

Per le labbra ho usato la matita Wycon Automatic Lip Liner nella colorazione Tulip, sfumandola bene verso l'interno delle labbra per creare un effetto leggermente ombre che neanche si nota nella foto. Devo spendere due parole su questa matita che è eccezionale! E' automatica, quindi non dovete star lì a temperarla ed io la uso tantissimo con i miei rossetti scuri. Dura a lungo ed è sfumabilissima perchè la sua mina è morbidissima. Questa morbidezza però tende a spezzare spesso la mina quando la si usa, ma è solo un dettaglio che accomuna spesso questa tipologia di matita.
Per concludere il trucco labbra ho usato il fantastico Color Riche Mon Jules 430, ormai entrato tra i miei rossetti preferiti, e ho tamponato il tutto con una velina per allungarne la durata.
Pupa Pupart 001 - Neve Cosmetics Pastello occhi Terra e Gioia - Wycon Automatic Lip Liner Tulip
 L'oréal Paris Color Riche 430 Mon Jules - Maybelline The Colossal Go Extreme! Intense Black
Essence I Love Stage Primer occhi
Allora che mi dite? Vi piace questo makeup o dovrei darmi all'ippica?
Love. A.

Potrebbe interessarti

9 Commenti

  1. No, va bè Ale, è meraviglioso, soprattutto le labbra. Sono perfette! Io ho la stessa matita, ora la devo provare sfumata come hai fatto tu!!! Sono in love *__* Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella matita è stata una scoperta! Da sola è troppo secca ma con un rossetto giusto è perfetta!

      Elimina
  2. Che bello il rossetto *_*
    stai benissimo con questo trucco ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille :) Una vagonata di vergogna quando ho caricato le foto, ma sono viva :D

      Elimina
  3. Risposte
    1. E' davvero meraviglioso, come tutti i Color Riche!

      Elimina
  4. Ddavvero bello, lo trovo molto elegante :) e poi stai benissimo!
    Ormai non credo più al vecchio "o occhi, o labbra", sono arrivata al più democratico "quello che ti senti va bene" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! certi giorni ho voglia di un rossetto scuro ma non riesco a vedermi con un trucco occhi leggero, quindi al bando queste frasi fatte :D

      Elimina
  5. Ti seguo. ..... VOLENTIERI😄 by diemmemakeup.com

    RispondiElimina

Thanks for visiting NEW YORK CAN WAIT
Se ti è piaciuto il mio blog lascia un commento, sarai ricambiato con tanti cuoricini.

Seguimi anche su Facebook | Twitter | Instagram | Bloglovin' | Pinterest | Google+ | Tumblr

PRIVACY POLICY - INFO SU PRIVACY COMMENTI

La Blogger

About Me
Alessandra F.
sono una trentenne in formato pocket con 150cm che mi hanno permesso di fingermi "bimba" fino ai 14 anni...e forse lo faccio anche ora.
Vivo a Reggio Calabria, una città in cui sono circondata da Hogan e borse Piero Guidi. Io mi limito a comprare da Zara Kids. Lo smartphone è il prolungamento della mia mano e Instagram è l'album fotografico della mia vita solo perchè provvisto di filtri antiocchiaie. Potrei dire di essere una geek girl, ma ve lo confermerò quando ne capirò il significato.
Sono social sul web ma antisocial off line. Mi basta Twitter.
Alterno deliri rosa cipria e anelli con teschi.
Ah, sono scemissima, ma sono brava a nasconderlo.
Scrivetemi:
alessandra@newyorkcanwait.net


Note & Condizioni

DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG
INFORMATIVA PRIVACY
COOKIE POLICY
COOKIE POLICY in English
CREDITS



CREATIVE COMMONS

New York can wait…
New York can wait di Alessandra F. è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.newyorkcanwait.net.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso alessandra@newyorkcanwait.net.

Credits

Some pictures on newyorkcanwait.net have been taken from the web, if you are the holder of rights to images posted on the blog, send me an email to alessandra@newyorkcanwait.net. Please do NOT copy contents from this blog!
-----------------------------------------------------
Alcune foto su newyorkcanwait.net sono state prese dal web, se siete detentori di diritti di immagini pubblicate sul blog, inviatemi una email a alessandra@newyorkcanwait.net. Per favore, NON copiate i contenuti di questo blog!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.

󾠣 BLOG www.newyorkcanwait.net☕ IG instagram.com/newyorkcanwait_󾁀 TW twitter.com/newyorkcanwait_󾆕 Pinterest it.pinterest.com/newyorkcanwait󾆮 Snapchat nycanwait

Posted by New York can wait on Giovedì 29 ottobre 2015
buzzoole code
ABOUT alessandra@newyorkcanwait.net DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG INFORMATIVA PRIVACY COOKIE POLICY COOKIE POLICY in English CREDITS NEWSLETTER Info su Newsletter/Commenti.