Un beauty kawaii

3.6.12


Oggi vi presento una mia mania. Non è la prima volta che dico che adoro il Giappone, ma in particolare adoro i giapponesi e tutti i gadget che creano. Mi ritrovo spesso a guardare su Youtube video di Guru o ragazze normali che spiegano la loro beauty routine. Fortunatamente parlano inglese quindi, arrancando, riesco a capire qualche parola. Ma ciò che mi incanta sono tutti gli aggeggini che usano per fare cose che noi non immaginiamo nemmeno. Che magari abbiamo sempre desiderato, sognato, ma che nessuno ha ancora inventato. Beh, loro hanno tutto! Poi hanno quella straordinaria capacità di trasformare cose semplici in graziosissimi, coloratissimi gadgets...come direbbero loro Kawaii!!!
Ad esempio avete mai immaginato dei bigodini di spugna a forma di fragola? Un applicatore per il mascara che aiuti a non sporcarsi? Una pinza 3D che formi il perfetto ciuffo o la perfetta frangia (per chi magari non è abile con spazzola e phon)? Un template per la depilazione delle ciglia? Per non parlare dei massaggiatori per il viso e del taglia cetrioli (per rilassarci mentre la nostra maschera per il viso è in posa)...
Ce n'è di tutti i tipi e di tutti i colori soprattutto. Cose inutili a volte, ma che molte adorerebbero avere nel proprio beauty.

Dall'uscita dei Magic Leverag, ormai conosciutissimi sul web, ci siamo resi conto che il made in Japan o il made in China è davvero avanti!!!! Con questi bigodini avremo dei boccoli davvero perfetti, potremo creare delle onde morbide proprio come si usano ora. Ovviamente io ce l'ho, le ho comprati in una bancarella (perchè non li trovavo in nessun posto), ma si trovano anche nei negozietti dei cinesi a 3€! Vi lascio il post di Sonia Grispo di Beauty and the City in cui parla di questi bigodini magici.

fonte Beauty and the City
Ma oggi non sono qui per parlarvi dei Magic Leverag, ma dei miei acquisti utili o inutili direttamente dalla Cina. Molti di voi conosceranno il sito Mini in the box, è un sito cinese (ma tradotto in italiano con prezzi in euro) in cui potete trovare cover simpaticissime per i vostri cellulari e gadgets per la casa o per la vostra bellezza. Il tutto a prezzi davvero contenuti.
Io appena ho scoperto il reparto "bellezza" sono entrata nel tunnel dell' (in)utile!
Ho fatto la mia scelta acquistando un aggeggino in silicone che aiuta a rimuovere i punti neri dal naso e delle strisce di velcro (il materiale dei bigodini per intenderci) per tenere su i capelli ed evitare i segni che pinze e ferretti lasciano...soprattutto con la piega appena fatta!
Questi accessori beauty si chiamano Nose blackhead remover cleaner massager pore extractor e Velcro hair sheet.

Nose blackhead remover cleaner massager pore extractor
Questo è un accessorio che, infilandolo nel dito, ci aiuta per un massaggio nel naso o nei punti critici del viso in cui si ostinano ad uscire i punti neri. E' di silicone e nella punta ci sono piccoli morbidi dentini. Si può utilizzare con saponi detergenti, creme o qualsiasi prodotto per la cura del viso. Non credo faccia miracoli ma può aiutare con il suo effetto scrub nelle zone difficili.
Esiste anche una versione a forma di goccia, più adatta per una pulizia del viso.
Il packaging è davvero carino...!!!

Velcro hair sheet
Queste sono delle strisce di velcro, il materiale di cui sono ricoperti i bigodini.
Avete mai fatto una piega perfetta ai capelli, ma poi per truccarvi avete usato pinzette per tenere i capelli lasciando il segno sul ciuffo? Ecco questa è la soluzione. Le utilizzano le Guru su Youtube come Michelle Phan ed altre tantissime make up artist. Si applicano sui capelli e tengono su i capelli per tutto il tempo necessario!
Sono utilissime anche quando si fa una maschera al viso o se, come me, avete il problema di un ciuffo che si sporca facilmente perchè lo toccate spesso. In tutti questi casi sostituiscono fasce, cerchietti, ferretti ed essendo molto leggere evitano le forme strane sui capelli.
Queste sono davvero utili...ed anche loro hanno un packaging kawaii!!!
Girovagando sul web ho scoperto che le strisce di velcro aiutano a mantenere i capelli lisci. Ed è facilissimo crearle anche in casa semplicemente tagliando dei bigodini grossi, oppure cercando nelle mercerie il velcro vero e proprio un pò largo. In merceria si trova solitamente quello sottile magari adesivo che si utilizza per tenere le spalline o per creare una chiusura.
Guardate questo simpaticissimo video in cui Daven Mayeda, un hairstylist, fa vedere come mantenere i capelli lisci semplicemente con queste striscette di velcro.


Ed ecco come crearle con un semplice DIY!!!
Fonte: Lexi Vain

Come ho detto prima ho comprato questi oggettini su Mini in the Box ma si trovano facilmente anche su eBay.
Io adoro tutte queste cosine, seguo blogger e youtubers giapponesi, koreane e simili e adoro tutti questi loro gadget beauty. Adoro i loro prodotti, le loro creme, mousse...tutto! Credo che il packaging faccia davvero la differenza. Diciamolo, anche l'occhio vuole la sua parte!
Se anche voi avete usato questi oggettini o ne avete altri, ditemi ditemi ditemi, sono curiosa di conoscere nuove (in)utilità!
Love Ally

PS: Chiedo umilmente perdono per le immagini stupidissime che ho creato...ma questi oggettini mi hanno ispirato ^__^

Potrebbe interessarti

8 Commenti

  1. Che forte il video XD
    Anche a me piacciono queste cosine, ho i magic leverag, il cosino per i punti neri a forma di goccia e l'epicare. ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'epicare sarebbe la molla per la depilazione? Quello per me è uno strumento di tortura...ma non fa malissimo???? O_O

      Elimina
  2. Ma... quel sito è una droga! non lo conoscevo, adesso voglio tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu sei entrata nel tunnel...è successo anche alla mia amica!

      Elimina
  3. LOL il dito per i punti neri è geniale XD

    RispondiElimina
  4. com'è comprare da mini in the box??le tasse doganali si pagano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non le ho mai pagate, ma il pericolo è sempre dietro l'angolo. Io consiglio sempre di ordinare poche cose alla volta, cose non voluminose...più grande è il pacco e più possibilità di fermo alla dogana c'è. Vengono pur sempre dalla Cina (anche se una volta in Italia il pacco viene spedito con posta raccomandata con numero di tracking).
      A.

      Elimina

Thanks for visiting NEW YORK CAN WAIT
Se ti è piaciuto il mio blog lascia un commento, sarai ricambiato con tanti cuoricini.

Seguimi anche su Facebook | Twitter | Instagram | Bloglovin' | Pinterest | Google+ | Tumblr

PRIVACY POLICY - INFO SU PRIVACY COMMENTI

La Blogger

About Me
Alessandra F.
sono una trentenne in formato pocket con 150cm che mi hanno permesso di fingermi "bimba" fino ai 14 anni...e forse lo faccio anche ora.
Vivo a Reggio Calabria, una città in cui sono circondata da Hogan e borse Piero Guidi. Io mi limito a comprare da Zara Kids. Lo smartphone è il prolungamento della mia mano e Instagram è l'album fotografico della mia vita solo perchè provvisto di filtri antiocchiaie. Potrei dire di essere una geek girl, ma ve lo confermerò quando ne capirò il significato.
Sono social sul web ma antisocial off line. Mi basta Twitter.
Alterno deliri rosa cipria e anelli con teschi.
Ah, sono scemissima, ma sono brava a nasconderlo.
Scrivetemi:
alessandra@newyorkcanwait.net


Note & Condizioni

DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG
INFORMATIVA PRIVACY
COOKIE POLICY
COOKIE POLICY in English
CREDITS



CREATIVE COMMONS

New York can wait…
New York can wait di Alessandra F. è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at www.newyorkcanwait.net.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso alessandra@newyorkcanwait.net.

Credits

Some pictures on newyorkcanwait.net have been taken from the web, if you are the holder of rights to images posted on the blog, send me an email to alessandra@newyorkcanwait.net. Please do NOT copy contents from this blog!
-----------------------------------------------------
Alcune foto su newyorkcanwait.net sono state prese dal web, se siete detentori di diritti di immagini pubblicate sul blog, inviatemi una email a alessandra@newyorkcanwait.net. Per favore, NON copiate i contenuti di questo blog!


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione degli autori e senza alcuna periodicità. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001.

󾠣 BLOG www.newyorkcanwait.net☕ IG instagram.com/newyorkcanwait_󾁀 TW twitter.com/newyorkcanwait_󾆕 Pinterest it.pinterest.com/newyorkcanwait󾆮 Snapchat nycanwait

Posted by New York can wait on Giovedì 29 ottobre 2015
buzzoole code
ABOUT alessandra@newyorkcanwait.net DISCLAIMER E REGOLE DEL BLOG INFORMATIVA PRIVACY COOKIE POLICY COOKIE POLICY in English CREDITS NEWSLETTER Info su Newsletter/Commenti.